logo FADIS, Federazione Associazioni dei Docenti per l'Integrazione Scolastica    
[iscriviti a FADISnet]
Il notiziario telematico gratuito dei docenti di sostegno specializzati

    informazioni, archivi

Esame di Stato - PRIMO CICLO

INVALSI Protocollo di svolgimento e correzione della Prova nazionale. Esame di stato Primo Ciclo Istruzione. A.S. 2012-13

Nel "Protocollo di svolgimento e correzione della Prova nazionale" relativo all'A.S. 2012-2013 l'INVALSI ha fornito alcune indicazioni specifiche per gli alunni con particolari bisogni educativi. Tali indicazioni riguardano in particolare i disturbi specifici di apprendimento e la disabilità visiva.
Scritto da FADIS Redazione il 11/06/2013. Last update: Tue, 11 Jun 2013 11:26:36 +0200
 

MIUR CM n. 48 31/05/2013 Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. Istruzioni a carattere permanente

E' stata emanata dal MIUR la circolare n. 48 del 31/05/2013 sull'Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. La circolare fornisce indicazioni specifiche per gli alunni con disabilità e con DSA che confermano le indicazioni previste nel precedente anno scolastico. Inoltre è stato reso disponibile l'allegato tecnico per lo svolgimento della prova scritta a carattere nazionale.
Scritto da FADIS Redazione il 10/06/2013. Last update: Mon, 10 Jun 2013 09:27:49 +0200
 

MIUR CM n. 48 31/05/2012 Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione

E' stata emanata dal MIUR la circolare n. 48 del 31/05/2012 che riprende e raccoglie le ultime disposizioni sull'Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. La circolare fornisce specifiche indicazioni per gli alunni con disabilità e con DSA. Inoltre è stato reso disponibile l'allegato tecnico per lo svolgimento della prova scritta a carattere nazionale.
Scritto da FADIS Redazione il 02/06/2012. Last update: Mon, 04 Jun 2012 14:40:56 +0200
 

MIUR Nota n. 3815 07/06/2011 Esami di Stato 2010/2011 - I Ciclo - Allegato tecnico per lo svolgimento della prova nazionale - Valutazione della seconda lingua comunitaria

Emanata dal MIUR la nota n. 3815 del 07/06/2011 con un allegato tecnico relativo alle modalità di svolgimento della prova nazionale, predisposta dall'INVALSI, nell’ambito dell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo. All'interno dell'allegato tecnico sono contenute indicazioni per lo svolgimento delle prova da parte di alunni con DSA e con disabilità visiva.
Scritto da FADIS Redazione il 08/06/2011. Last update: Wed, 08 Jun 2011 22:07:09 +0200
 

MIUR CM n. 46 26/05/2011 Valutazione degli alunni ed esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione (A.S. 2010-2011)

Emanata dal MIUR la CM n. 46 del 206/05/2011 che fornisce alcune precisazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione per l'anno scolastico 2010/2011. In sintesi la circolare conferma le disposizioni in materia emanate nel corso del precedente anno scolastico dove sono richiamate anche indicazioni per la valutazione degli alunni con disabilità, con difficoltà specifiche di apprendimento o in particolari circostanze (scuola in ospedale). Le novità introdotte per quest'anno scolastico riguardano: le prove scritte di lingue comunitarie, le modalità di attribuzione del voto finale e la certificazione di competenze.
Scritto da FADIS Redazione il 30/05/2011. Last update: Mon, 30 May 2011 20:13:03 +0200
 

MIUR CM n. 51 11/06/2010 Istruzioni operative per il rilascio dei diplomi e dei relativi certificati per gli esami di stato conclusivi del primo ciclo di istruzione

Sono state fornite dal MIUR attraverso la CM n. 51 del 11/06/2010 istruzioni operative per il rilascio dei diplomi conclusivi del primo ciclo di istruzione. La circolare ribadisce che per gli "alunni con disabilità che non conseguono la licenza è rilasciato un attestato di credito formativo. Tale attestato è titolo per l’iscrizione e per la frequenza delle classi successive ai soli fini del riconoscimento dei crediti formativi validi anche per l’accesso ai percorsi integrati di istruzione e formazione (art. 9, comma 4, D.P.R. n. 122 del 22 giugno 2009)".
Scritto da FADIS Redazione il 25/06/2010. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:41:57 +0200
 

MIUR CM n. 50 07/06/2010 anno scolastico 2009/2010 - esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione - adempimenti - prova nazionale (allegato tecnico e protocollo di somministrazione)

Sono stati fornite alle scuole attraverso la CM n. 50 del 7/6/2010 indicazioni operative inerenti gli adempimenti previsti per lo svolgimento della prova nazionale dell'esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. La circolare fornisce indicazioni per gli alunni con disabilità visiva e con DSA
Scritto da FADIS Redazione il 09/06/2010. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:40:27 +0200
 

MIUR CM n. 49 20/05/2010 Valutazione degli alunni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione (anno scolastico 2009-2010)

Emanata dal MIUR la CM n. 49 del 20/05/2010 che fornisce istruzioni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione per l'anno scolastico 2009/2010. La circolare conferma "le norme già in vigore per quanto si riferisce alla valutazione degli alunni con disabilità, con difficoltà specifiche di apprendimento8 o in particolari circostanze (scuola in ospedale)".
Scritto da FADIS Redazione il 22/05/2010. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:38:31 +0200
 

MIUR CM n. 59 23/06/2009 esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione - diplomi e relativi certificati

Sono stati fornite dal MIUR attraverso la CM n. 59 del 23/06/2009 precisazioni in merito al nuovo modello di “Diploma di licenza conclusiva del primo ciclo di istruzione”. Per gli alunni con disabilità la circolare "ricorda che agli alunni con disabilità che non conseguono la licenza è rilasciato un attestato di credito formativo. Tale attestato è titolo per l’iscrizione e per la frequenza delle classi successive ai soli fini del riconoscimento dei crediti formativi validi anche per l’accesso ai percorsi integrati di istruzione e formazione".
Scritto da FADIS Redazione il 26/06/2009. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:37:50 +0200
 

MIUR CM n. 51 20/05/2009 Istruzioni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione. A.S. 2008/2009

Emanata dal MIUR la CM n. 51 del 20/05/2009 che fornisce istruzioni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione per l'anno scolastico 2008/2009. Per gli alunni con disabilità, con difficoltà specifiche di apprendimento, per gli alunni in ospedale e per gli alunni di lingua nativa non italiana restano restano confermate le disposizione previste dalla precedente CM n.38/2008.
Scritto da FADIS Redazione il 23/05/2009. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:35:22 +0200
 

MIUR CM n. 32 13/03/2009 Esame di Stato a conclusione del primo ciclo di istruzione – Indicazioni per la prova nazionale – candidati privatisti ed esami di idoneità

In riferimento all’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione, il MIUR attraverso la CM n. 32 del 13/03/2009 ha fornito le prime indicazioni, per l’anno scolastico 2008/2009, relative alle modalità di organizzazione e di effettuazione della “prova scritta, a carattere nazionale, volta a verificare i livelli generali e specifici di apprendimento conseguiti dagli studenti”.
Scritto da FADIS Redazione il 14/03/2009. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:34:07 +0200
 

MIUR DM n. 22 24/02/2009 Esame di Stato - modello di diploma di licenza

Allegato al DM n. 22 del 24/02/2010 è disponibile il nuovo modello di diploma di licenza conclusiva del primo ciclo di istruzione.
Scritto da FADIS Redazione il 25/06/2010. Last update: Wed, 08 Sep 2010 09:28:51 +0200
 

MPI CM n. 32 14/03/2008 Scrutini ed esame di Stato a conclusione del primo ciclo di istruzione - Anno scolastico 2007-2008

Emanata dal MPI la Circolare Ministeriale n. 32 del 14 marzo 2008 relativa esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2007-2008. Segnaliamo che l'articolo 5 della circolare prevede modalità di svolgimento particolari dell'Esame di Stato per le gli alunni con disturbo specifico di apprendimento (DSA), disabili, con cittadinanza non italiana e ospedalizzati o impediti nella frequenza per malattia.
Scritto da FADIS Redazione il 27/03/2008. Last update: Tue, 01 Apr 2008 21:05:53 +0200
 

MPI Direttiva n. 16 25/01/2008 "Esame di Stato primo ciclo - Prova a carattere nazionale"

Con la Direttiva n. 16 del 25/01/2008 il MPI ha fornito indicazioni in merito all'introduzione della prova scritta a carattere nazionale da somministrare nell’ambito dell’esame di Stato a conclusione del terzo anno della scuola secondaria di primo grado. Nella predisposizione di tale prova, si ribadisce che l’INValSI avrà cura di considerare anche le esigenze e le necessità degli alunni con disabilità.
Scritto da FADIS Redazione il 26/03/2008. Last update: Wed, 26 Mar 2008 10:20:38 +0100
 

MPI Nota Prot. n. 5695 31/05/2007 Circolare n. 28 del 15 marzo 2007 su esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione e sulla certificazione delle competenze – ulteriori precisazioni

Fornite dal MPI attraverso la nota n. 5695 del 31/05/2007 ulteriori precisazioni sull'esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione e sulla certificazione delle competenze. Per quanto riguarda "l’ammissione automatica di tutti gli alunni all’esame di Stato, fatta salva l’eventualità di mancato conseguimento del limite minimo annuo di presenza alle lezioni, determinando in tal modo particolari situazioni nei confronti degli alunni gravemente disabili per i quali l’intendimento della scuola, d’intesa con le famiglie, sarebbe stato, altrimenti, quello di definire in sede di scrutinio la non ammissione all’esame. L’ammissione d’ufficio all’esame preclude tale possibilità, lasciando aperte diverse possibili opzioni in merito. Nel caso in cui l’alunno disabile non si presenti all’esame senza giustificare le ragioni di tale assenza, non è necessario procedere alle prove suppletive a cui, come esplicitamente previsto dall’articolo 184, comma 2, del Testo Unico, accedono "i candidati assenti per gravi e comprovati motivi".
Scritto da FADIS Redazione il 04/06/2007. Last update: Thu, 07 Jun 2007 11:30:26 +0200
 

MPI Nota Prot. n. 4600 10/05/2007 Circolare n. 28 del 15 marzo 2007 sull’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione - precisazioni

Sono state precisate con la Nota n. 4600 del 10/05/2007 alcune problematiche emerse dall'applicazione della Circolare n. 28 del 15 marzo 2007 sull’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2006-2007. In particolare il Ministero della Pubblica Istruzione ha confermato per gli alunni con disturbi di apprendimento "che non vi può essere nei loro confronti dispensa dalle prove scritte ma che, più opportunamente, viene consentito loro un tempo più disteso per lo svolgimento delle prove, prevedendo altresì che la valutazione delle stesse avvenga tenendo conto prevalentemente del contenuto più che della forma. In definitiva si suggerisce alle sottocommissioni di esame di adottare nella svolgimento delle prove scritte e orali le misure compensative e dispensative impiegate in corso d’anno nel limite della compatibilità consentite alla particolare circostanza delle finalità dell’esame".
Scritto da FADIS Redazione il 13/05/2007. Last update: Thu, 07 Jun 2007 11:28:25 +0200
 

MPI CM n. 28 15/03/2007 "Primo ciclo - Indicazioni e criteri per lo svolgimento degli esami nelle scuole statali e paritarie per l'anno scolastico 2006/2007"

Emanata dal MPI la Circolare Ministeriale n. 28 del 15 marzo 2007 relativa esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione nelle scuole statali e paritarie per l’anno scolastico 2006-2007. Segnaliamo che la circolare prevede modalità di svolgimento dell'Esame di Stato particolari per le gli alunni con disturbo specifico di apprendimento, diversamente abili, con cittadinanza non italiana e ospedalizzati o impediti nella frequenza per malattia. L’ammissione all’esame "è disposta d’ufficio nei confronti di tutti gli alunni frequentanti l’ultimo anno di corso della scuola secondaria di I grado, indipendentemente dalla valutazione degli apprendimenti conseguiti al termine dell’anno scolastico e, comunque, alla sola condizione del raggiungimento del monte ore annuo di presenze".
Scritto da FADIS Redazione il 21/03/2007. Last update: Mon, 26 Mar 2007 15:14:04 +0200
 
FADIS: Coniugare la ricerca della qualità e della professionalità con la cultura della solidarietà